Intenzione di Preghiera

NUOVO SITO DELLA BASILICA DI SAN PAOLO
www.basilicasanpaolo.org

EVENTI CULTURALI PER LA CHIUSURA DELL’ANNO PAOLINO
E una conferenza stampa del cardinale Andrea di Montezemolo nella Sala Stampa della Santa Sede.

Roma, 21/07/2017

Sito Ufficiale della Santa Sede JOSP
Anno Paolino Eventi Servizi Ufficio Stampa Basilica di San Paolo         

PELLEGRINAGGIO PAOLINO DEL GOVERNATORATO DELLA CITTA’ VATICANO
Guidato dal suo Presidente, il cardinale Giovanni Lajolo – Il saluto dell’Arciprete della Basilica Ostiense

Banda SCV - Governatorato
Il cardinale Giovanni Lajolo ha guidato sabato 13 giugno alla Basilica Papale di San Paolo fuori le Mura  il pellegrinaggio del personale del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano, di cui è presidente, e delle loro famiglie, ricordando all’ingresso della Porta Paolina i due Santi Apostoli, “colonne e fondatori della Chiesa di Roma”, cioè anche San Pietro,  presso la cui Tomba, ha detto,  “è il nostro abituale luogo di vita e di lavoro”. Nell’omelia della Messa solenne che ha presieduto – tra i concelebranti il vescovo Renato Boccardo, segretario generale del Governatorato –   egli ha tracciato un affascinante profilo della personalità di Paolo sviluppando una esegesi su tre aspetti della sua figura di apostolo, di servo e di prigioniero e concludendola con la proclamazione del passo della Lettera ai Romani (14, 7-9), su “Cristo, il Signore dei morti e dei vivi”.
Banda SCV - Governatorato.
La Messa  è stata accompagnata da una corale tedesca ospite di Roma, il KonzertChor SüdHessen di Wiesbaden, diretta dal maestro Andrew Wippert; mentre la banda del Corpo della Gendarmeria vaticana, diretta dal maestro Giuseppe D’Amico ha eseguito un inno sacro, continuando il concerto che aveva eseguito prima nel Quadriportico. Al termine della celebrazione liturgica l’Arciprete della Basilica, cardinale Andrea di Montezemolo, ha rivolto un saluto al Presidente e alla grande famiglia del Governatorato alla quale , ha sottolineato, “siamo tutti uniti da un vincolo importante, di essere al servizio del Papa e della Santa Sede”, sottolineato dalla consegna al Cardinale Lajolo, della medaglia d’oro commemorativa dell’Anno Paolino. E questi nel ringraziare ha ricordato come l’Arciprete abbia “rinfrescato, ringiovanito il volto della Basilica” e lo ha ringraziato per aver “promosso nuove attività, contribuendo in modo assai efficace al buon svolgimento dell’Anno Paolino”.
In precedenza la Basilica aveva ha accolto un altro importante pellegrinaggio, quello della Chiesa suburbicaria di Sabina-Poggio Mirteto, guidato dal cardinale che ne ha il titolo, Giovanni Battista Re, prefetto della Congregazione per i vescovi, che era accompagnato dal vescovo ordinario Lino Fumagalli.
 

UFFICIO STAMPA

  BOLLETTINI ANNO PAOLINO
  NEWS
  EDIZIONI
  GALLERY

Calendario Eventi e Visite
(riferirsi all'Italiano):
  
 
Untitled
<<  LUGLIO 07  >>
L   M   M   G   V   S   D





Intenzione di Preghiera

Chiunque voglia può inviare le proprie preghiere attraverso il formulario qui di seguito

Indulgenze Plenarie

In occasione dei duemila anni dalla nascita del Santo Apostolo Paolo, vengono concesse speciali Indulgenze.

Saeculo XX expleto postquam Sanctus Apostolus Paulus in terris ortus est, speciales conceduntur Indulgentiae.

Il Padre Priore dell'Abbazia di San Paolo Fuori le Mura ha composto un inno in onore dell'apostolo delle genti.
Per leggerne il pentagramma ed ascoltarlo, andare sul sito:

www.abbaziasanpaolo.net
Copyright © 2017 Basilica Papale San Paolo Fuori le Mura - Privacy Policy - made in Bycam