Intenzione di Preghiera

NUOVO SITO DELLA BASILICA DI SAN PAOLO
www.basilicasanpaolo.org

EVENTI CULTURALI PER LA CHIUSURA DELL’ANNO PAOLINO
E una conferenza stampa del cardinale Andrea di Montezemolo nella Sala Stampa della Santa Sede.

Roma, 21/07/2017

Sito Ufficiale della Santa Sede JOSP
Anno Paolino Eventi Servizi Ufficio Stampa Basilica di San Paolo         

DALLA DIOCESI DI AVERSA, FOLTO PELLEGRINAGGIO A SAN PAOLO
Circa seimila i fedeli – L’Arciprete della Basilica ha presieduto l’Eucaristia

E’ stato uno dei pellegrinaggi più numerosi dell’Anno Paolino quello compiuto il 17 giugno pomeriggio dalla Diocesi di Aversa alla Basilica Ostiense,  circa seimila i partecipanti, un migliaio dei quali, non trovando posto a sedere nelle navate centrali e mediane, e neanche nel transetto, ha occupato le navate laterali. A spiegare questa straordinaria partecipazione almeno tre ragioni:  la diffusa tradizione popolare secondo cui San Paolo, nel suo viaggio a Roma, attraversò il suo territorio, comprovata dall’antico luogo di culto dedicato a “Sante Paule at Averze”; il fatto che San Paolo è il titolare della cattedrale e il patrono della città e della diocesi ; infine la  intensa preparazione dei fedeli all’Anno Paolino, con il coinvolgimento di ogni parrocchia e con speciali iniziative durante i tempi di Avvento e di Quaresima.  Di questa preparazione si è complimentato  - nell’omelia  della Messa solenne, che ha presieduto - l’Arciprete della Basilica cardinale Andrea di Montezemolo, ricordando in particolare come l’arcivescovo Mario Milano –  che ha guidato il pellegrinaggio e che concelebrava con lui e oltre  130 sacerdoti –  sia stato uno dei primi vescovi d’Italia a scrivere una Lettera pastorale dedicata alle celebrazioni del secondo millennio della nascita di San Paolo, da lui molto apprezzata. Il Cardinale ha quindi evocato due emblematici riferimenti a San Paolo:  sulla sua missione, come fu rivelata da Gesù ad Anania, raccontata dagli Atti degli Apostoli ( 9,15) “Egli è lo strumento che ho scelto per me, affinchè porti il mio nome dinanzi alle nazioni, ai re e ai figli d’Israele”; e la testimonianza che San Pietro nella Seconda Lettera (3,15) dà  della Sapienza che gli è stata data”, in riferimento a quanto appunto il suo “carissimo fratello” Paolo ha scritto sulla salvezza.
Il 16 giugno dalla stessa regione d’Italia, la Campania, erano venuti a venerare il Sepolcro di San Paolo circa 1300 fedeli della diocesi di Capua.
 

UFFICIO STAMPA

  BOLLETTINI ANNO PAOLINO
  NEWS
  EDIZIONI
  GALLERY

Calendario Eventi e Visite
(riferirsi all'Italiano):
  
 
Untitled
<<  LUGLIO 07  >>
L   M   M   G   V   S   D





Intenzione di Preghiera

Chiunque voglia può inviare le proprie preghiere attraverso il formulario qui di seguito

Indulgenze Plenarie

In occasione dei duemila anni dalla nascita del Santo Apostolo Paolo, vengono concesse speciali Indulgenze.

Saeculo XX expleto postquam Sanctus Apostolus Paulus in terris ortus est, speciales conceduntur Indulgentiae.

Il Padre Priore dell'Abbazia di San Paolo Fuori le Mura ha composto un inno in onore dell'apostolo delle genti.
Per leggerne il pentagramma ed ascoltarlo, andare sul sito:

www.abbaziasanpaolo.net
Copyright © 2017 Basilica Papale San Paolo Fuori le Mura - Privacy Policy - made in Bycam